Comunicati Stampa

Governo, Pedica (PD): Oltre a Curriculum pubblicare Casellario Giudiziale e carichi

Oltre al curriculum e lo stato patrimoniale di ogni persona che fa politica o che rappresenta una carica importante a tutti i livelli, metterei on line anche i casellari giudiziali e i carichi pendenti

«Oggi lo scandalo chiamato ‘sistema’, ieri il Mose poi quello per Expo 2015 non fanno che confermare che in Italia c’è una questione etica e morale che non può più essere rimandata. Dietro ogni grande opera si nasconde un sistema illecito trasversale, segno del fatto che la prima Repubblica non è mai finita». È quanto afferma, in una nota, Stefano Pedica del Pd. «La politica per riconquistare la fiducia dei cittadini deve recuperare due parole fondamentali: etica e morale – sottolinea Pedica – La stagione della corruzione deve essere chiusa definitivamente, non tollerando più nulla, dobbiamo riappropriarci della politica alta, quella che sta nelle piazze e che rappresenta il bene comune e non le tasche dei soliti noti. Renzi ha un compito importante: far cambiare mentalità partendo da tutti i politici, direttori generali e funzionari dei ministeri e degli enti locali fino all’ultimo dirigente di ogni circolo del Pd. Fosse per me, contnua Pedica, oltre al curriculum e lo stato patrimoniale di ogni persona che fa politica o che rappresenta una carica importante a tutti i livelli, metterei on line anche i casellari giudiziali e i carichi pendenti per capire se nel nostro paese le regole e il merito ancora oggi sprofondano sotto il peso della corruzione e della partitocrazia o stanno cambiando».

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*